Casalgrande. Trasporto scolastico e tempo lungo: le famiglie non pagheranno la parte del servizio non effettuata per l’emergenza Covid

di Redazione #Casalgrande twitter@CasalgraNotizie #Scuola

 

Le famiglie di Casalgrande non pagheranno la parte dei servizi di trasporto scolastico e di tempo lungo per nidi e scuole d’infanzia (comunali e statali) che non ha avuto luogo a causa delle misure restrittive per contenere l’epidemia di Covid 19. Lo ha deciso la Giunta comunale venerdì scorso. Il provvedimento stabilisce la restituzione parziale di quanto versato per i mesi di gennaio marzo: la cifra copre il valore del servizio per le settimane in cui non è stato possibile fruirne.

“Normalmente – spiega l’assessore Laura Farina – gli avvisi di pagamento trimestrali vengono emessi anticipatamente: purtroppo con le misure di contenimento del Covid -19, i servizi sono stati sospesi e gli alunni non ne hanno usufruito. Abbiamo quindi ritenuto giusto rimborsare la parte della retta che corrispondente. Un piccolo gesto per aiutare le famiglie in questo momento di difficoltà e incertezza. Le modalità del rimborso verranno rese note nel sito del comune nella sezione scuola”.

 

(29 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: