C’è un condominio a Sassuolo i cui abitanti non ne possono più. Foto e Video

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Cronaca

 

Gli abitanti di un condominio sassolese, costruito in una zona “calda”, non ne possono più. A testimonianza del loro disagio ci hanno fatto pervenire una serie di informazioni (fotografie e video che trovate di seguito più una lettera al Comune con tanto di ricevuta datata 9 settembre 2019, che non pubblicheremo), e di spiegazioni verbali dove ci raccontano del continuo via vai notturno, di spaccio a qualsiasi ora del giorno e della notte, di incuria, disprezzo dell’ambiente e dei cittadini e frequenti lasciti di bottiglie di vetro, spesso rotte, scritte sui muri, vomito, escrementi, pozze di urina.
Non di rado sui pavimenti dell’androne e del portico del condominio vengono trovate tracce di sangue.

I condomini si sono già rivolti, ci dicono, all’amministrazione precedente senza ottenere risposta e si rivolgono a questa nuova amministrazione sassolese per cercare di averne una. Il condominio si trova in via del Tricolore e si suoi abitanti non ne possono più perché oltre al disagio quotidiano, la situazione in cui versa il condominio svaluta sempre più le loro proprietà.

 

 

 

 

 

 

(24 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

(24 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: