Sassuolo, posti di blocco e controlli per possibili violazioni alle normative sul contenimento del Coronavirus. Il video

di Redazione #Sassuolo twitter@sassuolnewsgaia #Coronavirus

 

A Sassuolo, i carabinieri dipendenti della compagnia hanno effettuato posti di blocco e di controllo nei Comuni di Sassuolo, Fiorano, Maranello, Castelnuovo Rangone, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro e Formigine. Le persone sanzionate amministrativamente per violazioni alle normative sul contenimento del virus sono state quattordici.

Interessanti, e anche divertenti, le scuse che i Carabinieri si sono sentiti riferire per giustificare gli spostamenti irregolari. Tra le più originali “Devo raggiungere mio padre…”, “Devo incontrare un amico…”, “Devo andare a fare visita a mio zio…”, insieme al geniale “Devo pulire la macchina di mia sorella, per questo sono venuto all’autolavaggio”. Sono poi state elevate alcune contravvenzioni all’interno di parchi pubblici. Altre a persone che si erano riunite (gli assembramenti sono vietati) sulla pubblica via insieme ad alcuni amici.

 

Se ci dovesse essere una nuova epidemia di ritorno ricordatevi di questi episodi apparentemente insignificanti.

 

(15 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: