Sondaggisti e committenti prede della fascinazione [sic] per Fratelli d’Italia che, improvvisamente, svetta nei sondaggi

di Redazione #Sondaggi twitter@gaiaitaliacom #Maiconladestra

 

Matteo Salvini non va più di moda così committenti e sondaggisti, sondaggisti e committenti, a poco più di dieci giorni dal fallimento clamoroso del tribuno sotto processo raggiunto in albergo da Tajani e Meloni per un calido abbraccio fraterno, quasi a sottolineare un passaggio di testimone, si sono dovuti trovare un nuovo idolo da celebrare nei loro sondaggi e sulle loro reti.

Era evidente che non si sarebbero spostati a sinistra e che dopo avere sposato la linea destrista del M5S, dopo essersi invaghiti della Lega di Salvini data per mesi al 30% o lì attorno fin quando i fatti non sono andati in una direzione diversa, si sono dovuti innamorare di Fratelli d’Italia che in pochissimi giorni ha addirittura superato nelle intenzioni di voto il M5S e si appresterebbe, appresterà, chissà chi lo sa, a superare il PD e quindi a piazzarsi al primo posto delle intenzioni di voto cannibalizzando la Lega di Salvini, perché gli amici ce li hai sempre in casa.

Il sorpasso avviene dopo che la bionda leader, acconciatura alla Le Pen da giovane, è stata beatificata da Bruno Vespa all’interno del cenacolo della destra televisiva noto come Porta a Porta dove il signore e padrone della casa decide il prossimo astro nascente della politica. Quella di destra, perché come Vittorio Lussana argutamente ricorda qui, la destra di questo paese non celebra che se stessa, soprattutto quando è alla canna del gas.

Del resto con committenti come La7, Mediaset e l’attuale Rai ce li vedete voi i sondaggi che regalano un trionfo alla sinistra o al PD? Non certo con questi chiari di luna, con questi conduttori o con queste dirigenze. E si ha sempre più la sensazione che con i sondaggi si operi una specie di moral suasion solo apparentemente innocente. Anche quando il partito che si vuole lanciare, come nel caso di Fratelli d’Italia, è francamente impresentabile.

 

(3 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: