di Redazione #Castellarano twitter@gaiaitaliacom #ReggioEmilia

 

Attraverso un sito di annunci online e un’inserzione esca associata a un contatto telefonico e una carta prepagata dove ricevere i soldi dalla provincia di Crotone un 35enne calabrese si è insidiato in internet commercializzando online a prezzi assolutamente concorrenziali piscine gonfiabili. Le trattative correvano telefonicamente e quando sulla carta prepagata del truffatore veniva accreditato il corrispettivo dovuto il 35enne spariva con la mere che avrebbe dovuto spedire. Quando l’acquirente lamentava il ritardo l’astuto truffatore inizialmente tergiversava con false promesse per poi bloccare l’acquirente e sparire nel nulla.

Un vero e proprio boss del raggiro il 35enne crotonese scoperto dai carabinieri della stazione di via Adua che l’hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per il reato di truffa. Vittima una 48enne residente a Reggio Emilia che voleva regalare ai propri figli una piscina gonfiabile da posizionare nel giardino della sua abitazione.

 

(3 gennaio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui