Rubavano energia elettrica dai contatori vicini. Tre arrestati

di Redazione #Sassuolo twitter@modenanewsgaia #Cronaca

 

Giovedì agenti della Polizia Municipale di Sassuolo, accompagnati da tecnici Enel, su segnalazione di alcuni residenti sono entrati in uno scantinato, trovato occupato da tre stranieri irregolari di origini marocchine, senza permesso di soggiorno. I tre, due classe 1993 ed uno classe 1988, avevano forzato il contatore elettrico per poi allacciarvisi abusivamente.

Trasportati al Commissariato di Sassuolo per il riconoscimento, si è scoperto che i tre, con numerosi “alias” avevano numerosi precedenti penali per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono stati espulsi dal territorio italiano; sono in corso, da parte della Polizia Municipale, gli accertamenti in merito all’idoneità ed alla regolarità dell’alloggio occupato.

 

(23 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: